logo   it   en


   Pompe Enologiche   Contalitri Dosatori   Pompe Usate Ricondizionate Garantite   Informazioni   Mappa Sito  


Read Collaborazione sul Settore Enologico fra F.lli Tabanelli e Tekna Parma
network.png

La F.lli Tabanelli ha avviato una collaborazione tecnico-commerciale con la ditta Tekna Parma per offrire ai propri Clienti del Settore Enologico (Cantine, Distillerie...) versioni dedicate delle Pompe Peristaltiche ELRO e delle Pompe a Pistoni Circonferenziali WRIGHT...

Tekna Parma

Pompe Peristaltiche Tabanelli ElroPompe a Pistoni Rotanti Circonferenziali Wright

 




 

Nei decenni di esperienza accumulata nell'ambito dei più svariati campi di applicazione, la  Elro ha sviluppato una gamma completa di pompe peristaltiche, articolata su tre serie (IP, XP, M300), in grado di soddisfare le esigenze di pompaggio dei suoi Clienti in modo completo, anche nelle condizioni di utilizzo  più esasperate. Tutte le pompe peristaltiche Elro sono dotate di serie del proprio sistema brevettato per la creazione del vuoto all'interno del corpo pompa, che permette i seguenti benefici tecnici ed economici:

  • ottime doti di aspirazione (autoadescante fino a 9,5 metri);
  • capacità di pompaggio costanti per l'intera vita dell'elemento tubolare;
  • permette all'elemento tubolare di riacquistare integralmente la propria sezione dopo la compressione;
  • bassa riduzione delle capacità di pompaggio nell'utilizzo con fluidi particolarmente viscosi;
  • totale assenza di manutenzione / lubrificazione dell'elemento tubolare / dei rulli;
  • possibilità di funzionamento a secco;

 

 Pompe Peristaltiche Elro Serie IP
Serie IP (da 0,6 a 28 m3/h)
La Serie IP delle Pompe Peristaltiche Elro si distingue per l'azione di pompaggio soffice su tutti i fluidi sensibili al taglio, viscosi, abrasivi, con fibre lunghe o solidi in sospensione. La possibilità di raggiungere pressioni dell'ordine di 13 bar, la vasta gamma di elastomeri disponibili per l'elemento tubolare (anche per l'uso alimentare, con approvazione FDA), il sistema brevettato di preavviso per la sostiuzione dell'elemento tubolare prima della sua rottura, permettono di renderle idonee a sostituire altre tecnologie di pompaggio nei seguenti campi applicativi: industrie alimentari e delle bevande, chimiche, della ceramica,  cosmetiche e farmaceutiche , dei rifiuti e dello smaltimento.

 

 

 

 

 

Pompe Peristaltiche Elro Serie XP

 

Serie XP (da 3,2 a 46 m3/h)
La Serie XP delle Pompe Peristaltiche Elro si distingue per l'elevata portata a bassi regimi di giri. Il generoso dimensionamento della sezione trasversale dell'elemento tubolare permette il pompaggio di fluidi con fibre lunghe o con elevato contenuto di solidi in sospensione, fino al diametro di 40 mm.! La Serie XP è dotata di un nuovo sistema integrato per la creazione del vuoto all'interno del corpo pompa che, unito ai nuovi elementi tubolari a basso spessore consentono eccezionali doti di aspirazione ed una lunga durata del tubo pompante.

 

 

 

 

 

Pompe Peristaltiche Elro Serie M300

Serie M300 (da 4 a 22 m3/h, 2 bar max.)
La Serie M300 delle Pompe Peristaltiche Elro è stata concepita per operazioni mobili nei più diversi settori  applicativi, dove sono richiesti interventi rapidi ed in assoluta sicurezza (es. per il contenimento fluidi in ambito industriale, come pompa di emergenza su imbarcazioni, ecc...). Anche nella Serie M300, caratterizzata dal design compatto e dall'estrema portabilità, sono presenti il sistema brevettato per la creazione del vuoto all'interno del corpo pompa e gli elementi tubolari a basso spessore, che consentono le eccezionali doti di aspirazione anche in presenza di fluidi particolarmente viscosi e l'elevata durata del tubo pompante, tipiche delle "sorelle maggiori" delle Serie IP e XP.

 

 

 

 

 

 

 

>> Scarica il catalogo in formato pdf <<

 


 

Le pompe a lobi della Wright Pump (portate da 1300 lt a 102 m3/h; viscosità da 0 a 200.000 cps e pressioni da 0 a 34 bar) sono pompe volumetriche autoadescanti e reversibili a pistoni circonferenziali esterni (una variante specialistica delle più comuni pompe a lobi), la cui affidibilità è stata dimostrata da svariati decenni, in tutti i continenti. La robusta costruzione, la facile pulibilità, il flusso lineare privo di pulsazioni e la delicata azione di pompaggio su tutti i fluidi sensibili al taglio o con corpi soffici in sospensione, le rendono ideali per risolvere i problemi di pompaggio del mondo alimentare, delle bevande (vedi approfondimento sul Settore Enologico), biotecnologico o farmaceutico.


Interno Pompa a Pistoni Circonferenziali Wright

>> Scarica il catalogo in formato pdf <<

 

Applicazioni Pompe a Pistoni Circonferenzialii Wright

 

Applicazioni Tipiche

Lattiero - Caseario: latte, panna, burro, formaggi soffici, yoghurt, gelati

Panificazione - Pasticceria: impasti, farciture, grassi, olii, margarina, sciroppi e concentrati, zuccheri, cioccolata

Carni: riempimenti per insaccati, grassi, gelatine, cibi per animali

Cibi in Scatola: minestre, verdure e macedonie (anche cubettati), miele, marmellate, gelatine, maionese

Bevande: birra, vino, succhi e concentrati di frutta

Cosmetici: creme, lozioni, gel, shampoo, emulsioni, paste

Industria: vernici, inchiostri, latex, polimeri

 

 

Utilizzo delle Pompe  a Pistoni Circonferenziali nel Settore Enologico

Perchè utilizare la pompa a pistoni rotanti circonferenziali in cantina
Non esiste alcuna tipologia di pompa enologica "perfetta", ognuna mostra pregi e difetti con cui gli enologi dovranno convivere, cercando di mediare fra le esigenze tecniche ed il budget aziendale; tuttavia, la pompa a pistoni rotanti circonferenziali può essere considerata una delle pompe più versatili per l'utilizzo in enologia. Grazie al particolare disegno dei rotori, può essere usate efficacemente per:

  • pompaggio uva diraspata (solo modelli da 3 e 4 pollici), senza  danneggiare gli acini;
  • trasferimento di vino e mosto (anche a portate elevate) senza sottoporli a stress e ad ossidazione;
  • rimontaggi,  alimentazione di filtri, scambiatori o linee di imbottigliamento (grazie all'assenza di pulsazioni ed alla possibilità di lavorare 24 ore su 24);
  • riempimento barriques;

Per chiarezza e rispetto verso i Ns. Clienti, vogliamo comunque sottolineare che le pompe a pistoni rotanti circonferenziali, come tutte le pompe a lobi o a vite elicoidale tipo "mohno" (monovite), non sono indicate per il funzionamento a vuoto, hanno modeste capacità di aspirazione a secco e possono essere seriamente danneggiate nel caso in cui nel fluido pompato siano presenti corpi solidi (pezzi di metallo, pietre, ecc...) di dimensioni ragguardevoli.

Le pompe a pistoni circonferenziali Wright "dedicate" al settore enologico
La F.lli Tabanelli, con oltre 40 anni di esperienza nel settore enologico, è in grado di fornire ai propri Clienti, grazie all'accordo con la ditta Tekna Parma, l'intera gamma delle pompe a pistoni circonferenziali Wright adattate per l'uso in cantina; in particolare ogni pompa può essere dotata di:

  • carrello in acciaio inossidabile montato su ruote gommate;
  • azionamento mediante motore elettrico autoventilato ed inverter per la regolazione della portata da zero al massimo consentito;
  • pressostato di sicurezza con separatore di fluido;
  • radiocomando ad alta affidabilità con controllo della portata e del senso di rotazione, con ingresso per arresto da sonda di livello;

La F.lli Tabanelli è anche in grado di effettuare installazioni su autotreni cisterna di pompe a pistoni circonferenzali azionate mediante motore idraulico o albero secondario comandati dalla presa di forza.


 

 

 

 




Postato Mercoledi 21 Marzo 2007 - 10:40

Stampa



Powered by FlatNuX!
A.D. 2011© F.lli Tabanelli Snc di Tabanelli Paolo & C. - P.IVA / C.F. / R.I. RA: IT00068810399
Tutti i marchi registrati e i diritti d'autore in questa pagina appartengono ai rispettivi proprietari